Per l’Avvento e il Natale – 5

Anche per questa riflessione sulla figura di Maria che il tempo di Natale celebra il 1° gennaio come Madre di Dio, ci affidiamo alle parole del teologo ortodosso russo Aleksandr Schmemann. Così scrive: «Nell’antichità, prima che si formasse l’anno liturgico, l’unica festa in onore della Vergine Maria era il 26 dicembre, il giorno dopo il […]

Per l’Avvento e il Natale – 4

«“Un piccolo fanciullo è il Sempiterno Dio!”, con questa esultante identificazione del Bambino nato nella grotta di Betlemme si conclude uno dei principali inni sacri composti nel VI secolo dal celebre innografo bizantino Romano il Melode. […]. Un bimbo è Dio, e Dio è un bimbo … Perché perfino le persone tiepide nelle questioni di […]

Per l’Avvento – 3

La breve riflessione sull’Avvento e sul Natale continua lasciando una volta ancora la parola al teologo ortodosso Aleksandr Schmemann. Così scrive: «Quante cose abbiamo, perso, dimenticato, tradito! Ma forse non è ancora troppo tardi: forse, uscendo ora nella notte gelida, possiamo di nuovo sollevare lo sguardo, verso il cielo. Guardare le stelle e riflettere sulla […]

Per l’Avvento – 2

«Anche per questa seconda riflessione sul tempo Avvento diamo nuovamente la parola al sacerdote e teologo ortodosso Aleksandr Schmemann. Nato in Estonia nel 1921, si formò teologicamente a Parigi presso l’Istituto San Sergio. Nel 1951 si trasferì negli Stati Uniti dove nel Seminario ortodosso San Vladimiro a New York insegnò storia della Chiesa e liturgia […]

Per l’Avvento – 1

«Il Natale, verso cui abbiamo iniziato il cammino in questi giorni, è stato fin dall’inizio una festa cosmica, che possiede, cioè, un significato non solo per ciascuno di noi, ma per il mondo intero. A differenza di tante altre religioni, antiche e moderne, il cristianesimo è irriducibile all’elemento privato, individuale a me e al mio […]

Pensiero per Natale-Epifania – 5

La presente riflessione non può non partire da un testo del papa emerito Benedetto XVI. Si tratta di un brano della meditazione che il 20 agosto 2005 egli offrì alle migliaia di giovani radunati a Colonia per la XX Giornata Mondiale della Gioventù. Secondo una tradizione che risale al XII secolo, nella Cattedrale di Colonia […]

Pensiero per l’Avvento-Natale – 4

«L’Incarnazione è cosa diversa dalla bomba atomica. Questa ha una potenza considerevole e fa esplodere il nucleo degli atomi disgregandoli. La potenza dell’Infinito è ancora più grande ma non fa esplodere niente e appare nella povertà: trionfa nei fallimenti e nelle contraddizioni. Produce tutto ciò ma non disgrega nulla. […]. Chiedete a Gesù Bambino di […]

Pensiero per l’Avvento – 3

In questa nuova riflessione per l’Avvento ci fa compagnia il testo poetico che nel dicembre 1937 Edith Stein compose per giorno in cui la sorella Rosa, ricevendo il sacramento del Battesimo («Io credo, io professo»), sarebbe diventata cattolica con il nome di Agnese Maria. Vale pena sottolineare il parallelo che Edith Stein stabilisce tra la […]

Pensiero per l’Avvento – 2

Centro di questa seconda breve riflessione sull’Avvento è un testo di P. Maria Eugenio di Gesù Bambino (1894-1967), carmelitano francese, beatificato ad Avignone nel 2016. In una conferenza sul mistero del Natale tenuta nel 1955 egli così affermava: «Quando si considera la manifestazione di Nostro Signore, che cosa si vede? Si potrebbe dire: “Non vale […]

Pensiero per l’Avvento – 1

«Eccoci al tempo sacro dell’Avvento che più di ogni altro potremmo chiamare il tempo delle anime interiori, di quelle che vivono sempre e in ogni cosa “nascoste in Dio con Cristo” [Col. 3,3], al centro di se stesse. Nell’attesa del grande mistero, mi piace approfondire il bel salmo XVIII che recitiamo spesso al Mattutino, e […]

error: CONTENUTO PROTETTO