Restare con Cristo 6

UGUALI DAVANTI A DIO

Siamo tutti uguali davanti al virus”

No!  C’è chi è in trincea e chi nelle retrovie; c’è chi è forte e chi è debole; c’è chi ha “più valore sociale” e chi può essere scartato…

Siamo tutti uguali davanti a Dio”

Il Padre non fa differenze, o meglio, una sola: si abbassa fino a terra quando anche uno solo dei suoi figli invoca aiuto.

Padre nostro, Padre di tutti.

P. Gino Toppan, ocd

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
error: CONTENUTO PROTETTO