Grazie a tutti i volontari e appuntamento a “Verso l’Altro” 2025

Cari amici,

un sincero e grande grazie ad ognuno di voi per l’impegno e la collaborazione che, come volontari, avete offerto prima, durante e dopo la festa “VERSO L’ALTRO” 2024.

Per chi ci ha incontrato sono stati giorni ricchi di avvenimenti, dove è stato possibile  confrontarsi su argomenti importanti relativi ad alcune condizioni sociali ed educative e nel contempo vivere momenti più leggeri di svago e allegria. Per molti altri sono stati giorni pieni di servizio e lavoro, che hanno però reso la nostra umanità più ricca, come ben ci ricorda Santa Teresa d’Avila “La cosa più importante è non pensare troppo e amare molto; per questo motivo fate ciò che più vi spinge ad amare”.

Abbiamo insomma sperimentato che lavorare insieme, anche e soprattutto tra le diverse generazioni, aiuta nella crescita personale, nell’ascolto dell’altro e genera fiducia in chi ci guida. E’ stato possibile donare e donarci concretamente quell’amicizia in Cristo imparata nella nostra storia di Movimento.

E’ stata anche l’importante occasione per celebrare i 25 anni di storia di Punto Missione, ricordando in modo particolare da dove siamo partiti, gli amici che ci hanno preceduto, lo sviluppo che la nostra Fondazione ha avuto nel corso degli anni e le numerose opere e progetti che, grazie a tutti voi e al Baule della Solidarietà, all’Istituto Madonna della Neve e al Movimento Ecclesiale Carmelitano, oggi può esprimere.

E’ con questo slancio che desideriamo lavorare fin da subito alla XV Edizione della Festa “VERSO L’ALTRO” 2025, ancora più numerosi e in amicizia.

Con profonda gratitudine

Fondazione Punto Missione ETS
Il Presidente
Tiziano Salata

 

error: CONTENUTO PROTETTO